Rubrica: The new story ep.4

STEFANO FRASCA

Stefano-Frasca

 

 

  • Carissimo Stefano Frasca, oggi raffiguri l’apice del mondo arbitrale ragusano…Che cosa ti ha spinto a diventare arbitro di calcio?

 

Eh si, ad oggi sono ancora incredulo. Penso di aver intrapreso un sogno dal quale non vorrei mai svegliarmi e certe volte mi fermo a pensare: “Stefano, sei tra i primi 300 arbitri d’Italia, sei in serie D”.

Tutto questo è frutto dell’impegno, della passione, del sacrificio e della caparbietà costruita nel corso di questi anni e grazie al mio impegno e quello della squadra sezionale della quale sono onorato di farne parte.

Rubrica: The new story ep.3

GIUSEPPE MARTORINA

martorinagiuseppe1

 

  • Carissimo Giuseppe Martorina, dal 2014 detieni il ruolo di osservatore arbitrale alla CAN D inorgogliendo la sezione per le eccellenti capacità tecniche ed umane. Ma tutto iniziò il 13 Aprile 1992…

Le motivazioni che mi spingono a diventare arbitro possono essere sintetizzate da una canzone di Lucio Dalla: “cosa sarà …. che ti porta a cercare il giusto dove giustizia non c’è”. Con tale sentimento nella mente e nel cuore mi calo nelle vesti di apportatore di legalità cominciando dai campetti di periferia sino alle categorie più importanti del panorama regionale. Dopo aver concluso l’esperienza di assistente arbitrale alla CAN D, comincio

Rubrica: The new story ep.2

MARTINA BOVINI
fototessera-Martina-Bovini

 

  • Cara Martina,la tua carriera è ammirabile e da esempio a tutte le donne che desiderano iniziare questo percorso. Raccontaci di questa grande passione diventata realtà…

Bhe, ho iniziato per caso, grazie al prezioso consiglio di mio padre
che, vedendomi sempre ispirata dalle partite di calcio e decisamente contenta di seguire anche lui a livello amatoriale, mi ha consigliato di inviare una mail all’ aia di Ragusa per sapere come poter diventare arbitro! Fare la calciatrice non sarebbe stato soddisfacente, data l età e il livello del calcio femminile! E da lì ho intrapreso quella strada che ancora adesso percorro con

Rubrica: The new story ep.1

LUIGI BELLASSAI

Fototessera-Luigi-Bellassai

 

  • Caro Gigi, fai parte della sezione da molti anni e ti sei contraddistinto per impegno e preparazione tanto da diventarne colonna portante, raccontaci l’inizio del tuo percorso..

Grazie per la stima e il giudizio positivo che tracci nei miei confronti. Questo è il mio 33° anno di tessera e di appartenenza alla mia amata sezione.  Dal 1994, senza soluzione di continuità, ho ricoperto l’incarico di componente il consiglio direttivo, inoltre dal 2004 al 2008 e dal 2012 ad oggi sono stato incaricato di svolgere il ruolo di vicepresidente dal caro amico Andrea Battaglia con cui condivido passione e amore per la sezione e

Beach Soccer: Filippo Pancrazi designato per una prestigiosa amichevole

 

Generated by IJG JPEG Library

La Sezione AIA di Ragusa è stata onorata dalla rappresentanza di Filippo Pancrazi designato A2 per la prestigiosa amichevole Italia – Iran del 31 Maggio. Catania ha accolto l’Italia alla sua prima uscita e i riflettori della Domusbet Arena Beach Stadium hanno illuminato una gara piacevole e ricca di spunti interessanti. Match che ha confermato la forza dell’Iran squadra tosta e quadrata e ricca di individualità importanti, ma anche i miglioramenti dal punto di vista tattico e tecnico da parte degli azzurri. I colleghi che hanno formato la quaterna arbitrale:Giuseppe Sicurella(A1 Agrigento), Giuseppe Ditto(A3 Reggio Calabria) e Salvatore Contrafatto(CRO Catania) hanno diretto il match sotto gli occhi degli agenti FIFA. Presenti i nostri

Grave lutto per il collega Calabrese

FIOCCO-LUTTONella giornata di ieri è venuto a mancare all’affetto dei suoi cari il signor Michele Calabrese, fratello del nostro associato Giovanni Calabrese, arbitro benemerito e componente del consiglio direttivo sezionale.
Il presidente Andrea Battaglia, il consiglio direttivo e tutti gli associati si uniscono al dolore di Giovanni e della sua famiglia per la grave perdita.

I funerali saranno celebrati mercoledì 1 Giugno, ore 15:30, presso la chiesa della Sacra Famiglia a Frigintini… Continua...

Terna ragusana per “la partita della solidarietà”

WhatsApp-Image-20160526Quando si parla di solidarietà la sezione di Ragusa risponde sempre presente! Dopo l’esperienza dell’anno scorso con “un gol per il Kenya” anche quest’anno una terna ragusana ha preso parte a una manifestazione di beneficenza. Carmelo Gurrieri, Luca Agnello e Gianluca Peluso questi i nostri associati che hanno rappresentato la sezione alla partita della solidarietà con tema principale “un calcio al bullismo”. Un fenomeno quello del bullismo che, purtroppo, anziché diminuire sembra sempre più presente nelle scuole e anche in altri contesti.

La partita è stata disputata questa mattina, giovedì 26 Maggio, a Ragusa alle ore 10,00 presso lo Stadio Comunale Selvaggio. A sfidarsi sono stati la Nazionale Italiana Amici di Canale 5 e una squadra formata da studenti, a… Continua...