News

18 Feb

Stefano Frasca allo Stage degli arbitri di Eccellenza

24 ragusaStefano Frasca ha partecipato all’incontro di verifica atletico e tecnico a Caltanissetta per tutti gli Arbitri selezionabili dell’Organo Tecnico Regionale inquadrati ed impiegati nel campionato di “Eccellenza”, voluto dal presidente regionale Giuseppe Raciti, superando brillantemente tutte le prove atletiche e tecniche. Era accompagnato dal presidente della nostra sezione Andrea Battaglia e dal referente regionale Giuseppe La Barbera.

I direttori di gara sono stati sottoposti anche a una lezione pratica di tecnica arbitrale sul terreno di gioco ed esercitazioni specifiche, al quale hanno partecipato anche i talent regionali. La mattina di giorno 11 febbraio nella pista in tartan dello stadio “Tomasello” di Caltanissetta, tutti pronti per effettuate le prove atletiche, seguite personalmente dal presidente regionale e monitorate dal referente atletico Salvatore Tilotta e dal suo collaboratore Michele Tramontana, per poi, spostarsi sul rettangolo di gioco per seguire sul campo suggerimenti e direttive sul miglior spostamento durante qualche azione di gioco particolare o la posizione migliore da assumere nelle varie riprese di gioco, oltre ai consigli impartiti dai componenti regionali, ciascuno per le proprie competenze. «Ho visto che vi siete impegnati moltissimo e avete messo una grande forza di volontà per superare i test – ha sottolineato Raciti – ma da voi vogliamo il massimo; voi siete il nostro futuro». Molto efficace e particolarmente stimolante la sua disamina su numerosi aspetti della prestazione dell’arbitro soffermandosi molto sulla collaborazione della terna, fondamentale per una adeguata direzione di gara.
Subito dopo la pausa pranzo, tutti nella saletta della stessa struttura sportiva per sottoporsi ai quiz interattivi e anche ad altri 14 quiz sperimentali (tra cui quattro filmati) con lo scopo principale di far riflettere su alcuni episodi e fornire le basi per una valutazione più dettagliata di ogni singolo caso, entrambi coordinati dal responsabile del Modulo Regolamento del Settore Tecnico, Vincenzo Meli. «Insistiamo molto su questi argomenti – ha spiegato Meli – perché l’applicazione corretta e uniforme delle regole è fondamentale per un direttore di gara».
Il componente Salvatore Marano si è soffermato in particolare sull’autostima, elemento fondamentale per la crescita di ogni arbitro: «Questi stage hanno degli scopi ben precisi, non solo verificare la vostra preparazione atletica e tecnica, ma soprattutto stimolarvi ad un allenamento costante e assiduo perché in campo è necessaria una certa professionalità, preparazione atletica e conoscenza del regolamento».
Sui programmi futuri e sulle direttive tecniche ha concentrato il suo intervento il vice presidente regionale Armando Salvaggio: «Non siamo secondi a nessuno, se ci mettiamo l’entusiasmo e la passione; anche i talent che seguo personalmente si dimostrano puntuali, seri, e allenati e sono certo che non ci faranno fare magre figure».
Gli interventi dei componenti Michele Giordano, Bruno Rizzo, Orazio Postorino, Giuseppe Velardi e Vincenzo Zampardi, e del “Mentor” Giovanni Vetri hanno completato il quadro delle disposizioni e dei consigli molto utili per la crescita di tutti.
Prima di concludere, i saluti del presidente della sezione ospitante Calogero Schifano e anche quello dell’amministrazione comunale che ha concesso l’uso della struttura, nella persona di Lorenzo Tricoli che ha detto: «Siamo contenti di ospitare nella nostra città i migliori arbitri della Sicilia, noi tutti prendiamo esempio da Voi per decidere in una frazione di secondo».
Infine, il presidente regionale Giuseppe Raciti ha concluso i lavori, ringraziando per la loro presenza anche i presidenti di sezione che hanno seguito i loro ragazzi. «Abbiamo seminato in un terreno fertile – ha concluso – speriamo di raccogliere degli ottimi frutti».

31 ragusa32 ragusa30 ragusa2526 ragusa27 ragusa

Related Posts